Festa di Santa Giustina, patrona della città e del Comune, martedì 26 settembre a Mondolfo

Festa di Santa Giustina, patrona della città e del Comune, martedì 26 settembre a Mondolfo. Mentre per le strade del centro si conferma l’antica fiera, già in corso il programma religioso. Martedì, nell’Insigne Collegiata e Parrocchiale nel cuore del castello martiniano, la S.Messa alle ore 9 celebrata da Don Emanuele Piazzai, sacerdote novello della Diocesi di Senigallia. Alle ore 11,15 la celebrazione eucaristica con il ringraziamento per gli anniversari di matrimonio, presieduta dall’Arciprete – Parroco uscente Don Aldo Piegiovanni. A sera, alle ore 21 Mondolfo accoglierà Don Emanuele Lauretani, nuovo Arciprete – Parroco di Santa Giustina. Alle ore 20,45 nella piazza di uno dei borghi più belli d’Italia il Sindaco Nicola Barbieri terrà l’indirizzo di saluto dal loggiato del Palazzo Comunale; poi – assieme al Vescovo Franco Manenti – la celebrazione di inizio del ministero nella Parrocchia di S.Giustina alle ore 21, a seguire processione per le vie del centro e saluto di benvenuto nei locali parrocchiali.

Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.