Festa di Santa Giustina, patrona della città e del Comune, martedì 26 settembre a Mondolfo

Festa di Santa Giustina, patrona della città e del Comune, martedì 26 settembre a Mondolfo. Mentre per le strade del centro si conferma l’antica fiera, già in corso il programma religioso. Martedì, nell’Insigne Collegiata e Parrocchiale nel cuore del castello martiniano, la S.Messa alle ore 9 celebrata da Don Emanuele Piazzai, sacerdote novello della Diocesi di Senigallia. Alle ore 11,15 la celebrazione eucaristica con il ringraziamento per gli anniversari di matrimonio, presieduta dall’Arciprete – Parroco uscente Don Aldo Piegiovanni. A sera, alle ore 21 Mondolfo accoglierà Don Emanuele Lauretani, nuovo Arciprete – Parroco di Santa Giustina. Alle ore 20,45 nella piazza di uno dei borghi più belli d’Italia il Sindaco Nicola Barbieri terrà l’indirizzo di saluto dal loggiato del Palazzo Comunale; poi – assieme al Vescovo Franco Manenti – la celebrazione di inizio del ministero nella Parrocchia di S.Giustina alle ore 21, a seguire processione per le vie del centro e saluto di benvenuto nei locali parrocchiali.

Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.