La Madonna delle Grotte giunge al Centro Socio Sportivo “Giovanni Paolo”

Giunge al Centro Socio Sportivo “Giovanni Paolo II” la miracolosa effigie della Madonna delle Grotte, proveniente dall’Abbazia di San Gervasio. Alle attività al Centro Socio Sportivo di Mondolfo, ben si addicono le parole di Papa Francesco: “Dobbiamo ripensare quanto le nostre parrocchie sono accoglienti, se gli orari delle attività favoriscono la partecipazione dei giovani, se siamo capaci di parlare i loro linguaggi, di cogliere anche negli altri ambienti (come ad esempio nello sport, nelle nuove tecnologie) le possibilità per annunciare il Vangelo. Diventiamo audaci nell’esplorare nuove modalità con cui le nostre comunità siano delle case dove la porta è sempre aperta. La porta aperta!”. Prossima tappa della venerata effigie la Chiesa rurale del Mengaccio.

Il programma dei Decennali

Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.